fermi da quindici anni

L'importo della vacazione è fermo dal Maggio del 2002 - 15 anni

Lunedì 1 Maggio 2017

L'art. 54 del D.P.R. 30 Maggio 200, n. 115 - il Testo Unico delle Disposizioni Legislative in materia di Spese di Giustizia (T.U.S.G.) - così recita:

Art. 54 (L) Adeguamento periodico degli onorari 1. La misura degli onorari fissi, variabili e a tempo è adeguata ogni tre anni in relazione alla variazione, accertata dall'ISTAT, dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, verificatasi nel triennio precedente, con decreto dirigenziale del Ministero della giustizia, di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze.

L'ultimo adeguamento è del Maggio del 2002, oltre quattro omessi adeguamenti fa (Maggio 2005, Maggio 2008 e Maggio 2011 Presidente del Consiglio dei Ministri sempre Silvio Berlusconi, il Maggio 2014, Presidente del Consiglio Matteo Renzi). Non ripetiamo ancora una volta il disagio ad essere pagati meno del marginale che sporca i vetri delle automobili al semaforo davanti al Tribunale, degli enormi rischi che si stanno materializzando come conseguenza dell'espulsione dei professionisti qualificati dal circuito giudiziario, impossibilitati a sopravvivere in tali condizioni, sostituiti da volenterosi privi delle capacità operative minime,cui si aggiungono i rischi di corruzione che inevitabilmente appaiono quando si associano pagamenti indegni alle professionalità inadeguate - altrimenti qualcuno dice che ci stiamo sempre a lamentare. Però, il governo precedente ha dato di tutto a tutti, a mie spese; non sarebbe ora che ci dessero quei due euro e qualcosa di aumento?